Discussione:
Sulla conservazione di log per hotspot pubblici
(troppo vecchio per rispondere)
ObiWan
2014-06-27 12:49:41 UTC
Permalink
:: On Thu, 26 Jun 2014 09:17:58 +0200
:: (it.comp.reti.wireless)
Premessa: è una domanda di carattere legale, ma non so se sono nel
posto giusto per chiedere.
Ora che il decreto Pisanu non è più stato prorogato, chi mantiene una
rete wireless protetta da captive portal _non_ deve tassativamente
più registrare le connessioni effettuate dai vari utenti (non login o
logout, ma proprio connection tracking)? Oppure può farlo a sua
discrezione, con la prescrizione che deve tenerli per un periodo
molto limitato, tipo 1 mese?
Se le forze dell'ordine vengono a chiedere chi si è collegato in un
determinato momento ad un determinato sito, nel caso che io non tenga
i log oppure siano stati ruotati, quale potrebbe essere la risposta?
Sì, lo so che cercando con google escono fuori un po' risultati. Ma
la maggior parte delle pagine sono vecchie di qualche anno e
soprattutto mancano dell'esperienza diretta di chi ha avuto a che
fare con le forze dell'ordine.
Non credo sia questo il gruppo adatto; credo che una domanda simile sia
più adatta al gruppo "it.diritto.internet" quindi imposto il follow-up
ed il cross-post verso tale gruppo nel quale, credo, potrai ricevere
chiarimenti in merito alla tua domanda o comunque avere informazioni
che potranno permetterti di chiarire il tuo (legittimo) dubbio
Claiudio
2014-07-06 22:14:30 UTC
Permalink
Il 27/06/2014 14:49, ObiWan ha scritto:
[taglio]
Ti ringrazio per la risposta costruttiva.
Ho lasciato passare una settimana e più per vedere eventuali risposte,
ma vedo che non è saltato fuori niente, o quasi. IMO, segno non tanto di
pigrizia di chi partecipa a questi NG, ma piuttosto di "incertezza di
diritto".

Comunque uno spunto interessante l'ha dato GIulia sull'assicurazione per
responsabilità civile, un altro meddix.

Alla fine per quella particolare installazione, sperando di interpretare
correttamente la legge, se non è obbligatoria la registrazione degli
utenti, non ci può essere un modo (rapido) per risalire all'eventuale
responsabile a partire dai soli log del connection tracking.
Quindi i log potrebbero anche non esistere proprio e all'appuntato che
si presenterà, gli dirò che non ci sono.
Lex Tutor
2014-07-07 13:32:13 UTC
Permalink
Post by Claiudio
Quindi i log potrebbero anche non esistere proprio e all'appuntato che
si presenterà, gli dirò che non ci sono.
E li saranno cazzi tuoi...
--
Lex Tutor
L'Asilo Infantile di Bofhland® è un argomento che sarà oggetto
di un libro di prossima pubblicazione, quindi sto discutendo
di una questione che mi interessa per finalità di ricerca
Claiudio
2014-07-07 14:22:26 UTC
Permalink
Post by Lex Tutor
Post by Claiudio
Quindi i log potrebbero anche non esistere proprio e all'appuntato che
si presenterà, gli dirò che non ci sono.
E li saranno cazzi tuoi...
Da quel che capisco, sarà così in ogni caso.

Ho avuto modo di parlare con un ex-commissario della polizia di stato:
_secondo lui_ i log avevano ragione di esistere con la vecchia
normativa, la Pisanu, ma ora si rischierebbe di finire invece nella
violazione della privacy.
Su questo aspetto, lui ha proposto un periodo di conservazione molto
breve, nell'intorno del mese, per bilanciare altre necessità.

Continua a leggere su narkive:
Loading...